Il Festival - Festival della Romagna 2020

Vai ai contenuti




Il Festival della Romagna è il primo format culturale e trans-generazionale organizzato da Fe.Da srl che da sette edizioni, grazie alla collaborazione del Comune di Cervia, porta avanti la missione di promozione delle eccellenze del territorio romagnolo sotto molteplici aspetti, dalla valorizzazione delle produzioni artistiche autoctone di alto livello  qualitativo,  alla  presentazione  di  una  tradizione  secolare  e riconosciuta in tutto il mondo.
Il Festival, che ha luogo nella seconda metà di giugno si pone, già dalla sua prima edizione, come l’appuntamento di valorizzazione delle culture del territorio e avvio alla stagione estiva romagnola.
Negli anni sui palchi della manifestazione si sono avvicendati scrittori, comici, attori, registi, poeti, e tanti artisti che hanno reso e rendono grande il nome della Romagna, insieme alle nuove generazioni di giovani che impiegano le loro energie creative per innovare e far crescere il panorama artistico romagnolo.
La Romagna oggi è attiva e propositiva più che mai e il Festival vuole  abbracciarla e promuoverla ad un pubblico sempre più grande in  un’occasione di divertimento e arricchimento per tutti coloro che ne  prendono parte.
La metodologia del Festival favorisce un dialogo attraverso momenti di incontro , di divertimento e di pensiero. Il “ viaggio “ del Festival della Romagna si concretizza  nell’allestire  degli spazi informativi  esperenziali  che consentiranno ai partecipanti di riconoscere e  le ricchezze, passate e presenti della nostra terra.
Le informazioni di carattere storico permetteranno di introdurre i partecipanti in momenti sceneggiati per favorire gli elementi necessari  per realizzare un “ viaggio”musicale  storico attuale  nella Romagna di ieri e di oggi.

Tante sono le offerte che verranno realizzate per fruire di queste caratteristiche storico-territoriali e di divertimento  ma alcuni  elementi saranno  i principali catalizzatori :
 gli incontri: informativi-culturali-espositivi,
il divertimento  : “il ballo - la musica ”.
Il “ Festival della Romagna “  permette di vivere, nei tre giorni diversi ambiti e inediti momenti partecipativi insieme agli attori e protagonisti del territorio romagnolo  e non solo, al fine di sviluppare un format completo e di qualità che e sarà motivo di curiosità e  partecipazione  a livello nazionale ed internazionale.
Partecipare al “festival della Romagna “ è scoprire gli odori, il paesaggio l’anima  in un coinvolgimento totale , culturale, enogastronomico e di divertimento.

 
Nelle edizioni precedenti il pubblico ha vissuto positivamente il format proposto per il suo glamour antico come per lo spirito contemporaneo, semplicemente per esserci, non solo come spettatore, ma come attore privilegiato di un’emozione, di un dialogo sempre più interessante tra passato e presente in una diretta interazione con tutte le attività proposte. anche in questo particolare momento storico e sociale  il Festival vuole esserci con la sua personalità, il suo essere cordiale, accogliente, passionale e sanguigno, proponendo  la sua storia, enogastronomia, musica, cultura, turismo, insieme ai romagnoli …  è l’impegno che ogni amico del  Festival  ha trasmesso ai partecipanti ed agli organizzatori  anche in questa edizione 2020 al fine di condividere un comune sentire:
Il suggestivo contesto della città di Cervia e il Festival propongono al pubblico un format di cultura e divertimento  che trae “ispirazione” storica ed attuale  dalla grande attività sociale, economica, culturale del territorio.  
L’obiettivo del 2020,  è offrire, insieme a tradizione, storia, cultura e musica,  “una panoramica” sulla ricerca, sviluppi e tendenze della Romagna di oggi e di domani.
Il Festival  offre un palinsesto ricco, finalizzato all’incontro intergenerazionale, che vuole essere diffusore  di tradizioni, storia, contemporaneità  del territorio romagnolo promuovendolo a livello nazionale ed internazionale.
fe.da..srl P:IVA/C.F. 03149160404

fe.da..srl P:IVA/C.F. 03149160404
Torna ai contenuti