Laboratori al Festival - festival della Romagna 2018

Vai ai contenuti
Il Festival









MAGAZZINI DEL SALE
tutti i giorni
ore 21 - 23
  
Esami di laurea in Dialetto romagnolo - Università del Dialetto di Traversara
 
Dimostrazioni di stampa su tela a cura associazione Stampatori romagnoli
 
Laboratori di disegno a fumetti per ragazzi a cura di Bubusette libreria cartoleria Cervi
a
 

 
 
 
LABORATORI PER BAMBINI ED ADULTI
 

 

PINARELLA DI CERVIA
Martedì 19   ore 21.00
Serata dedicata ai bambini:  LABORATORIO libreria Bubusettete Cervia


MAGAZZINI DEL SALE
 
Martedì 19 e Mercoledì 20 giugno, ore 20:30-22:30
 
LABORATORIO DIDATTICO: IMMAGIN-AZIONI IN ARGILLA
 A cura della FONDAZIONE TITO BALESTRA ONLUS
Le particolari caratteristiche dell’argilla, plasmabilità e duttilità, permettono una facile manipolazione del materiale. L’utilizzo di tecniche ceramiche, proposte in ordine di difficoltà dalle più semplici alle più complesse e realizzate su superfici ben definite, consentiranno ai bambini di tradurre più facilmente la loro creatività. Le tecniche proposte, quali tracce impronte, rilievi con colombine e palline, sfoglia, ingobbi colorati, lucignolo e trafila, permetteranno la realizzazione di oggetti bi e tridimensionali in argilla, di forme immaginarie o reali, per creare assemblaggi di oggetti fantastici e sagome volanti.  Età: 3-14 anni, laboratorio adatto anche a bambini diversamente abili.

Venerdì 22   ore 21
MAGAZZINI DEL SALE
Le Fiabe Vecchie e Nuove di Nonna Azzurra per i bambini di tutte le età  in  ricordo di  Azzurra

 
 
Sabato 23 e Domenica 24 giugno, ore 20:30-22:30
MAGAZZINI DEL SALE
 
LABORATORIO DIDATTICO: STAMPA!
 A cura della FONDAZIONE TITO BALESTRA ONLUS
L’incisione e la stampa sono antiche tecniche usate dagli artisti per permettere la riproducibilità delle opere che però nel contemporaneo hanno assunto una propria dignità di disciplina artistica.
 
Creiamo anche noi la nostra matrice fatta in materiali familiari come cartoncino, polistirolo, tetrapak, incidiamola con stuzzicadenti e matite, inchiostriamo con le mani o il rullo e stampiamo le opere su carta.
 
Al posto del torchio possiamo usare strumenti da cucina come il cucchiaio, il mattarello e la macchina per la sfoglia. Con i più piccoli ci concentriamo soprattutto sulle tecniche collografiche per realizzare matrici e timbri: la stampa ci permette di tradurre la sensazione tattile delle diverse texture in immagini.  Età: 3-14 anni, laboratorio adatto anche a bambini diversamente abili
 

































Torna ai contenuti